Piacenzascherma.it utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a utilizzare il sito, l'utente accetta l'utilizzazione dei cookie. Per saperne di più, leggi l'informativa e la Privacy Policy. Questo avviso verrà riproposto fra un mese.

    Location-Marker-48-3Dove siamo     Telephone-48 +393420408621  
Stampa

A.S.D. Circolo della scherma G. Pettorelli

Postato in Homepage

logo senzasfondo

Il Circolo della Scherma "G. Pettorelli" nasce nel 1955, dopo lo scioglimento della "Società Schermistica Piacentina" fondata nel 1945 alla fine della guerra. Tra i soci fondatori ricordiamo Bruno Polidoro, Gianni Giacobbi e Sandrino Bernardelli, scomparso l'11 aprile 2015. Dalla data di fondazione fino al 1994 fu sotto la guida tecnica del maestro Bruno Polidoro, affiancato dalla figlia Milly. Del maestro Polidoro ricordiamo non solo l'ottima preparazione tecnica, ma anche il calore umano e l'affetto che sapeva esprimere ai suoi allievi.

Il Circolo Pettorelli conseguì ottimi risultati agonistici oltre a rappresentare un importante luogo di educazione e di crescita per tanti ragazzi piacentini.

Tra i principali successi dei portacolori biancoazzurri ricordiamo 16 titoli nazionali e 132 titoli regionali; numerosissime inoltre sono state le finali in gare nazionali. Undici sono stati gli atleti convocati agli allenamenti degli "Azzurrini" e a Prove di Coppa del Mondo, ma i maggiori successi sono sicuramente rappresentati dall'ottavo posto di Alessandro Bossalini ai Campionati del Mondo Cadetti a Foggia nel 1991 e dal Titolo Mondiale a squadre per Maestri conseguito nel 1986 da Carlo Polidoro.

Nel Circolo Pettorelli hanno cominciato la loro carriera sportiva Giuseppina Bersani, quarta in una gara a squadre ai Giochi Olimpici di Monaco nel 1972 e Saba Amendolara, terza a squadre ai Campionati del Mondo di New Orleans nell' 88, Denver nell' 89 e Avana nel 92.

Dopo la scomparsa del Maestro Bruno Polidoro, la società è stata rifondata col nome di Associazione Sportiva Circolo della Scherma "G. Pettorelli". La squadra piacentina ha così continuato a presentare atleti di primo piano ed a conseguire risultati di rilievo a livello nazionale, come il secondo posto di Mara Tutone nel Campionato Italiano "Seniores" nel 96. A livello internazionale ricordiamo l'ottavo posto di Annalisa Ferrari nella prova di Coppa del Mondo under 20 di Frascati nel 1997.

Nella stagione 2002-2003 il Circolo "Pettorelli" ha ottenuto, con la sua squadra di spada femminile, la promozione in A1, posizione che mantiene anche nella stagione 2006-2007, unica squadra emiliana presente nell'eccellenza della scherma italiana. Il Circolo Pettorelli rimane oggi una delle migliori società schermistiche della regione ed ha un piazzamento di rispetto anche nella graduatoria nazionale.

Nel 2003 l'Amministrazione Comunale di Piacenza, raccogliendo le istanze della Scherma piacentina, ha provveduto all'esecuzione di radicali interventi di ampliamento e ristrutturazione della storica Sala d'Armi del Circolo sita nel Palazzetto dello Sport di via Alberici.

L'anno 2004 vede quindi la ripresa delle attività, dopo la pausa natalizia, nella nuova e confortevole sala, un'ottima cornice per l'attività degli schermitori piacentini.

Nel 2005 il Circolo "Pettorelli" ha compiuto 50 anni e ha festeggiato in modo significativo questo importante momento della sua storia organizzando, l'11 dicembre, un Master Internazionale di spada maschile, che ha visto in pedana il meglio della scherma mondiale: Stefano Carozzo, Alfredo Rota, Christoph Marik, Attila Fekete, Alessandro Bossalini e il campione del mondo Pavel Kolobkov, che si è aggiudicato la vittoria nella competizione.

La giornata ha visto anche un altro importante momento, il Comune di Piacenza ha deciso di intitolare la Sala d'armi del Circolo Pettorelli al Maestro Bruno Polidoro, che è stato atleta, Maestro e l'anima del Circolo stesso.

 stella doro

A.S.D. Circolo della Scherma G. Pettorelli  -   +39 3420408621 -   pettorelli@piacenzascherma.it  -   Palazzetto dello Sport  -  Sala d'armi "Bruno Polidoro", via F.lli Alberici 3 - 29121 Piacenza - Sede legale: via F.lli Alberici, 3 - 29121 Piacenza - P.IVA 01380060333 - C.F. 91009350330