Piacenzascherma.it utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a utilizzare il sito, l'utente accetta l'utilizzazione dei cookie. Per saperne di più, leggi l'informativa e la Privacy Policy. Questo avviso verrà riproposto fra un mese.

    Location-Marker-48-3Dove siamo     Telephone-48 +393420408621  
Stampa

Scherma, Pettorelli: la lettera di un’atleta che ha perso il padre per il coronavirus

piacenza24Piacenza24.eu, 9 aprile 2020

 

La commovente lettera di Matilde Burgazzi, atleta cresciuta al circolo Pettorelli

Quando la Federazione della scherma ha ricevuto la lettera da Alessandro Bossalini, non ci ha pensato due volte e ha chiesto di poterla pubblicare sul sito della Fis. La lettera non è di Bossalini, ma di Matilde Burgazzi, 18 anni, figlia dell’avvocato Massimo scomparso a causa del Covid-19. Matilde è cresciuta al Pettorelli e come arma ha scelto la spada. La lettera-riflessione è toccante, piena di ricordi, ma racchiude una forza incredibile ed esalta i valori più nobili dello sport. Sport che va a braccetto con la vita. Una stoccata alle avversità. Sotto, il testo della lettera di Matilde.

Leggi tutto l'articolo

Stampa

"La scherma, metafora della vita" - un messaggio di speranza da chi ha affrontato in pedana il COVID-19

Pubblichiamo un testo, a cura di Matilde, una schermitrice duramente colpita dal Covid-19, che però lancia un messaggio di speranza e di straordinaria passione per la scherma, per lo sport e per la vita:

“LA SCHERMA, METAFORA DELLA VITA”

Cara scherma,
è quasi un mese che non ci vediamo e mi manchi tanto. 

Come sai, però, è un periodo delicato: nessuno può uscire di casa e abbiamo tutti tanta paura.

Là fuori c’è un avversario terribile, di quelli che sali in pedana tremando. 

Io l’ho già visto e affrontato.

 

Leggi tutto l'articolo

Stampa

Perde il papà e scrive una toccante lettera: “Lo sport metafora della vita”

LibertaLibertà online, 8 aprile 2020

 

Matilde ha perso il suo papà per il Coronavirus. Una tragedia che su una ragazza di 18 anni lascia segni indelebili. Ma a volte lo sport insegna a reagire e a credere di nuovo in qualcosa. Figlia dell’avvocato Massimo Burgazzi, scomparso recentemente a causa del Covid 19, Matilde è una atleta del circolo di scherma Pettorelli di Piacenza. La giovane ha deciso di scrivere una lettera toccante, piena di ricordi, che racchiude una forza incredibile ed esalta i valori più nobili dello sport. La missiva è stata pubblicata sul sito della Federazione della scherma italiana e la riportiamo in forma integrale sul nostro sito per dare un segnale di speranza. Anche Matilde ha combattuto e vinto la battaglia contro il virus.

Leggi tutto l'articolo

A.S.D. Circolo della Scherma G. Pettorelli  -   +39 3420408621 -   pettorelli@piacenzascherma.it  -   Palazzetto dello Sport  -  Sala d'armi "Bruno Polidoro", via F.lli Alberici 3 - 29121 Piacenza - Sede legale: via F.lli Alberici, 3 - 29121 Piacenza - P.IVA 01380060333 - C.F. 91009350330